Passa al contenuto principale

La seconda vita di MicroMega comincia con una newsletter

Dopo 36 anni di pubblicazioni, la rivista sociale, culturale, politica e filosofica MicroMega ha ridisegnato la sua offerta digitale

Utilizzando Steady per spedire una newsletter per soli membri e gestire i pagamenti, MicroMega ha pubblicato con successo 42 numeri con contributi da 120 autori dal momento lancio, nell’aprile 2021. Abbiamo intervistato la redazione di MicroMega, che ha risposto collettivamente alle nostre domande.

Cosa vi ha convinto che le adesioni erano la cosa giusta per la vostra rivista?

Fino al 2020 MicroMega era pubblicata da un grande gruppo editoriale italiano, e sotto il suo controllo la nostra offerta digitale non era molto estesa. Nel dicembre 2020 questo gruppo ha deciso di interrompere la pubblicazione della rivista. Così, nel 2021, abbiamo dato inizio a una vita nuova e totalmente indipendente, e abbiamo deciso di migliorare la nostra offerta digitale lanciando una newsletter per soli membri con l'idea di creare una community intorno a un prodotto online. Grazie alla newsletter MicroMega+ parliamo con i nostri lettori in maniera diretta e li coinvolgiamo nel nostro lavoro. Pensiamo costantemente a che tipo di articoli offrire per creare un prodotto che sia interessante per loro, per fare i conti con il mondo contemporaneo. In questo le adesioni sono davvero importanti, perché definiscono un gruppo di lettori attorno a cui costruire progetti che incontrino i loro interessi.

Iscriviti gratuitamente al nostro Membership Crash Course in formato email

Avete scelto di offrire contenuti esclusivi in una newsletter per soli membri. Come combinate questi contenuti esclusivi con quelli gratuiti del vostro sito e con la rivista cartacea? Qual è la vostra strategia?

La nostra informazione ha tre pilastri: il cartaceo, pubblicato a cadenza bimestrale, dove esploriamo importanti temi sociali, filosofici e politici in articoli di grande varietà; il nostro sito gratuito, una sorta di giornale dove ci occupiamo di attualità; e ora la newsletter per soli membri, che consideriamo una sorta di via di mezzo fra i primi due.

Micromega per desktop, tablet, smartphone e in cartaceo

Ogni settimana presentiamo l'ultimo numero di MicroMega+ sul sito e anche tramite una newsletter gratuita, per convincere sempre più lettori di MicroMega del valore dei contenuti esclusivi della newsletter.

Cosa vi ha fatto scegliere Steady per il vostro programma di adesioni? Avete avuto una buona esperienza finora?

L’idea è partita dalla nostra collaborazione con Slow News, un progetto giornalistico che è su Steady ormai da anni. Abbiamo fatto questa scelta perché Steady ci permette di personalizzare le offerte per i lettori e anche il nostro progetto. Non è semplicemente un servizio da integrare.

Cosa vi permettono di fare le adesioni?

L'ultimo numero di MicroMega

Grazie ai guadagni di MicroMega+ abbiamo potuto espandere il nostro staff editoriale e rendere tutto il progetto MicroMega (che è completamente indipendente) più sostenibile. Crescendo di più, l’obiettivo è riuscire a espandere ancora di più la nostra offerta digitale.

C’è qualcos’altro che vorreste aggiungere?

Sì, qualcosa c’è! Vorremmo far sapere a tutti che tutti i prodotti culturali MicroMega sono disponibili sul nostro nuovo negozio online. Le offerte sono molte e varie: per esempio, è possibile combinare gli abbonamenti al cartaceo - anche in forma digitale - con MicroMega +.

Diventa membro di MicroMega+ su Steady: