Passa al contenuto principale

Carə lettorə,

l'avventura de La McMusa con il McMenù - così abbiamo chiamato i tre pacchetti della membership lanciata su Steady 🥛🍝 🥧  - è iniziata poco più di sei mesi fa. 

È giunto il momento di tirare le somme di quello che per noi è stato un esperimento per nulla banale: come sapete ancora oggi, in Italia, i contenuti digitali sono percepiti per lo più come contributi di natura gratuita.

Possiamo dichiarare l'esperimento riuscito: a oggi siamo a quota 140 membri e la maggior parte degli abbonati ha scelto di gustare il menù più ricco, American Pie.

Sin dall’inizio di questa avventura ci siamo poste degli obiettivi che la membership ci avrebbe permesso di portare a termine: ecco a che punto siamo grazie a chi ha scelto di gustare il McMenù!

Prima di tutto, è diventata realtà la cosa più preziosa di tutte: Valeria Sesia è ufficialmente parte de La McMusa e il suo lavoro quotidiano riceve un compenso!

 Chi ha aderito alla membership, ha inoltre permesso il potenziamento concreto del lavoro di Marta attraverso:

  •  l'affitto di locali per dirette, incontri e lezioni di letteratura americana;
  •  l'abbonamento a piattaforme digitali che permettono di creare e diffondere contenuti (Spreaker, Zoom, Mailchimp, Wix ecc.);
  •  l'abbonamento a riviste e blog attraverso cui restare informate sugli Stati Uniti (The New York Times, Texas Monthly, The New Yorker, The Atlantic, TheDipp e altri)
  •  l'acquisto di strumenti tecnologici che rendono il nostro lavoro non solo di maggior qualità, ma anche fattibile quando siamo on the road (cavalletti, luci, tablet, microfoni ecc.)
  •  l'attuazione e il consolidamento di collaborazioni con altrə professionistə, in particolare, in questi mesi, di traduttori e grafici (il nostro mitico Thomas Guiducci).

Gli obiettivi sono ancora tanti (ne nascono sempre di nuovi!) e non vediamo l’ora di realizzarli tutti, insieme a chi ci sceglie giorno dopo giorno.

Oltre all’enorme sostegno che ci date, il McMenù è anche una piattaforma di contributi originali e incontri esclusivi dedicati alla letteratura e alla cultura americane. Siamo molto soddisfatte del lavoro svolto finora, ma anche in questo caso ci piace pensare alla membership come a un laboratorio nel quale costruiamo insieme al nostro pubblico il modo di condividere storie ed esplorare gli States. 

Migliorare, innovare e sperimentare è importantissimo per noi, e riusciamo a farlo grazie a ogni prezioso feedback che riceviamo - i complimenti fanno sempre piacere, ma anche le critiche costruttive sono preziose. Se non siete ancora abbonatə a uno dei McMenù e avete qualche curiosità, scriveteci per saperne di più. Qui trovate il sito de La McMusa e tutti i contatti a cui potete scriverci.

Grazie a chi ci ha permesso di arrivare fino a qui, a chi si aggiungerà lungo la strada e a chi semplicemente passa da qui anche solo per saperne di più!

Marta e Valeria

Solo i membri che hanno accesso a questo post possono leggere e scrivere commenti.