Passa al contenuto principale

Mac&Cheese #33 - Inuk e Lollygagger: raccontare l’identità senza perderla, di Marta Ciccolari Micaldi

Cari abbonati e care abbonate, sorpresa!

Come ben sapete, questo non è il posto dove mi trovate di solito. Nel regno di Valeria normalmente o c’è lei o c’è qualche ospite di nostra stima. Oggi, invece, trovate me. Come mai?

Perché è gennaio e io sono la boss, in sostanza :)

Mi spiego: Valeria riprenderà possesso del suo spazio qui a febbraio (sono personalmente molto contenta!). Negli scorsi mesi, invece, si sono alternati sei profili diversi con sei storie molto diverse tra loro. Adesso che inizia un nuovo anno e abbiamo davanti a noi tantissima strada, ho voluto quindi essere presente di persona per raccogliere le fila di quello che è stato e dare il la per quello che sarà. Essere, in sostanza, un raccordo. Come ho già detto ovunque e come voi sapete già bene, questo è un anno importante e noi, qui come in tutta la piattaforma McMusa, cercheremo di percorrerlo attraverso strade e storie in linea con il nostro modo di raccontare gli Stati Uniti e un pizzico di attenzione in più.

Prima di passare, quindi, alla storia di oggi, lasciatemi ringraziare i nostri ospiti riproponendo i loro racconti insieme a un mio piccolo appunto per ognuno, nel caso voleste rileggerli o condividerli (potete farlo, le persone non abbonate leggono i titoli e l’intro, magari si incuriosiscono e finiscono per abbonarsi anche loro):

Grazie a ognuna e a ognuno di loro, e a voi che ci avete permesso di ospitarli! L’esperienza ci è piaciuta molto e credo che saltuariamente la ripeteremo.

E ora, preparatevi a viaggiare in due direzioni opposte ma da un unico punto di partenza: oggi andiamo prima in Canada e poi nel profondo South ✈️

Grazie di essere qui! Se ti unisci alla membership ricevi informazione indipendente di qualità e supporti attivamente il lavoro della McMusa.

Scopri gli abbonamenti (Si apre in una nuova finestra)

0 comments

Vuoi essere la prima persona a commentare?
Abbonati a La McMusa e avvia una conversazione.
Sostieni