Passa al contenuto principale

Profilati nelle ricerche di Alexa e in farmacia. Ma non e’ la stessa cosa

Due notizie che non volevo dare, ma messe insieme acquistano un senso.

Profilare dalle ricerche online per pubblicità e profilare dai consumi di farmaci per trovare chi commette aborti clandestini.

Qualcosa di simile c’e’ in Italia, ed e’ l’intelligenza artificiale dell’Agenzia delle Entrate.

Ma sembra tutto uguale. La realtà invece e’ molto piu’ varia. Dovremmo ricordarci sempre di considerare i diritti pre digitale come sovrani, invece di cercare di ridefinerli ex novo quando entriamo nel digitale, negli smartphone o negli smart speaker. O nei conti correnti e delle carte di credito.

Per leggere questo post devi diventare un affiliato. Gli affiliati ci aiutano a finanziare il nostro lavoro per permetterci di continuare a farlo il più a lungo possibile.

Scopri i nostri piani (Si apre in una nuova finestra)

Argomento Sorveglianza

0 comments

Vuoi essere la prima persona a commentare?
Abbonati a Caffe20.it e avvia una conversazione.
Sostieni