A Brescia è finita la marijuana. 

A Brescia è finita la marijuana è uno dei temi di approfondimento del podcast Breccast di questa settimana, condotto da Francesco Zambelli ed Emanuele Galesi.

Come mai non arriva nella nostra provincia abbastanza cannabis terapeutica? Nell’approfondimento viene spiegato come questo sia un problema ricorrente che crea problemi enormi per la continuità delle cure. Sempre in Breccast  si parla di sanità: all’ATS di Brescia ci sono poco più di 700 medici di base in servizio e non sono assolutamente sufficienti. Così si lavora in deroga ai tetti massimi di pazienti e si usano le cooperative.  Nelle brevi: Fridays for Future, la siccità, gli incendi, la bolletta dell’acqua più cara della Lombardia, il progetto tram e un applauso al giornalista Andrea Tortelli.

Il podcast è ora ascoltabile sul sito di Breccia, e sulle piattaforme SpotifyAnchorAmazonApple, Google ! 

Per contattare la redazione di Breccast scrivi a podcast@breccia.news

Ci sono poi due nuovi articoli sul sito: Claudia Ferretti ci parla di Falía*: arte contemporanea tra i monti della Valle Camonica e Francesco Zambelli delle mille firme raccolte in pochi giorni per chiedere al Comune di Brescia di agire riguardo ad A2A sul tema della trasparenza e delle tariffe del teleriscaldamento

Buon week end!

Solo i membri che hanno accesso a questo post possono leggere e scrivere commenti.