Uno Sgarbi da censurare e la politica verso il 2023

Lo show del critico d'arte e politico mascherato da Zorro a Brescia, città al centro della pandemia nel periodo più buio in cui le mascherine erano un bene prezioso venduto a caro prezzo e introvabili, è offensivo e irrispettoso. 

Brescia capitale della cultura insieme a Bergamo nel 2023 presenta una serie di criticità: dai progetti "in collaborazione" con soggetti a loro insaputa, all'ascensore sul Castello, a come viene speso il budget di 20milioni e mezzo annunciato. 

Facciamo il punto per evitare che l'opinione pubblica trovi solo opinioni allineate anche alla pioggia di soldi che anestetizza i mezzi di comunicazione dominanti.

La puntata di questa settimana di Breccast, curata come sempre da Emanuele Galesi e Francesco Zambelli, è disponibile sul sito 

https://breccia.news/2022/05/13/uno-sgarbi-da-censurare-e-la-politica-verso-il-2023/

Il podcast è ora ascoltabile su SpotifyAnchorAmazonApple, Google !

A Rezzato nasce la Stoviglioteca e se stai per organizzare un picnic, un compleanno, una festa... vuoi assolutamente sapere di cosa si tratta

Vai a leggere l'articolo di Sara Bollin!

Aiutaci a far conoscere Breccast e gira questa newsletter! Se te l'hanno girata, iscriviti qua 

Solo i membri che hanno accesso a questo post possono leggere e scrivere commenti.